Assoluto piacere dopo la pulizia dei denti

Come ottenere una esperienza di assoluto piacere dopo la pulizia dei denti professionale in studio


La seduta di Ablazione del tartato deve essere eseguita con uno strumento di ultima generazione ad “ultrasuoni”,l’abilità manuale dell’igienista,la sua capacità di comprensione e di accoglimento di eventuali tuoi timori a riguardo deve essere massima.

L’applicazione di una crema anestetica sulle gengive per solo 1 minuto allontana da te l’insorgere di eventuale dolore

con l’ausilio di una telecamera, sarà facile per te visualizzare sul monitor la reale presenza di depositi di tartaro anche in aree della bocca difficilmente osservabili allo specchio, in modo tale che la necessità della pulizia dentale sia per te una esperienza diretta

4°La durata della seduta deve seguire i tuoi tempi e non quelli dello studio,affinchè non avvenga un accumulo di tensione nell’area dei muscoli facciali, l’igienista stessa interrompe frequentemente la pulizia affinchè ciò che è sentito come “teso” possa rilassarsi.

5°-a termine della seduta di igiene viene eseguito un lavaggio della gengiva con un apposito dispenser con una soluzione lenitiva e rinfrescante per le gengive

L’atto finale è una completa,accurata lucidatura della superficie dello smalto liberata dal tartaro,si utilizza un gommino al silicone, a seguito potrai constatare passando la lingua sulla superficie dei denti trattati l’insorgere di una piacevole sensazione di liscio e di facile scorrevolezza.

Speak Your Mind

*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.